UA-50301455-1
 

dell'artista  Dichiarazione

"Note sulla pittura e il disegno."

 

La pittura e il disegno sono la mia passione. L'architettura del paesaggio è la mia professione. Dipingo grandi tele astratte all'aria aperta vicino all'oceano e  Nello studio.  

 

I miei dipinti e disegni riguardano la natura, il rapporto dell'uomo con la natura e  la natura della pittura e del disegno. Attraverso il colore, la linea e la creazione della forma, cerco la bellezza e il significato nell'universo. Il disegno mi permette di disciplinare i miei istinti creativi.

 

Alcuni dei miei lavori sono ispirati da elementi naturali – mare, vento, sabbia,  cielo, fiore  giardini,  campi, boschi e stelle notturne. Alcune tele sono le mie vedute della terra come appare dallo spazio. Alcuni sono tratti da infiniti luoghi situati all'interno del mio subconscio. Altre sono esplorazioni che porto alla velocità della luce in luoghi che immagino nello spazio profondo. Queste opere ritraggono la fragilità della vita e l'universo conosciuto.

 

Le mie tele astratte contengono movimento, energia, tagli, schizzi, spinte, spazio, segni del disegno di figure, colori primari esplosivi, impronte di mani come firma e prova dell'esistenza, ricordi, speranze, correnti oceaniche, via lattea, pensieri sulla vita, espressioni agitate , serenità, angoscia, il liquido fresco dell'acqua, mappe, tempeste, lune e geometria.

 

I miei lavori riguardano la cattura del paesaggio, il funzionamento della mia mente conscia e subconscia e il mio corpo fisico su tela con la pittura. La tavolozza determina il colore, il gesto determina la linea e la forma, i riflessi sulla natura determinano l'ordine e il caos.  Creare qualcosa dal nulla, con colore e brio, arguzia e forza, gravità e forza di volontà mi aiuta a creare un posto  nel mondo. Lavorare in astratto apre le porte a un viaggio gratificante verso l'ignoto, e  riflette  indagini sui poteri superiori dello spirito e dell'arte. Queste  i dipinti sono le varie registrazioni di avventure nel regno dell'astratto, dove pochi hanno osato andare

 

Il mio portfolio è vario, ma alcuni modelli o serie emergono dalla riflessione. I metodi ei materiali impiegati sono limitati e simili da lavoro a lavoro. Disegno con carboncino compresso o pastelli. Dipingo astratti ad olio o acrilici direttamente su tela preparata con grandi pennelli.  

 

I miei disegni e dipinti sono solidi come il cemento. I miei colori sono densi e impenetrabili, ricchi, modellati e densi di consistenza. Disegno con grandi linee e toni per definire inizialmente una composizione generale, quindi procedere alla definizione specifica del soggetto.  I miei pensieri e le mie reazioni sono espressi con segni controllati e spontanei.  Attraverso il disegno, la meditazione e la completezza, comincio a vedere chiaramente.

 

Sono ossessionato dalle opere di Matisse, Picasso e DaVinci. Mi aiutano a comprendere le menti e le opere d'arte degli artisti. Gli artisti che studio, gli autori che leggo e i musicisti che ascolto influenzano il mio lavoro. Ho letto Tolstoj, Jane Austen e John Updike. Ascolto Beethoven, Bob Dylan,  e I Rolling Stones.